Speciali di Telepace

test

Inchieste, documentari e interviste tutto questo sono gli speciali di Telepace, l’attualità vista con un occhio diverso.


Evidenza Speciali di Telepace

RIUSE – Trasformando scarti in valore

Anche in Italia arriva Tess, acronimo che sta per (Textile with ethical sustainbility and solidarity) ovvero il gruppo sociale europeo nato per dare vita a forme di commercio equo nel settore della raccolta e della vendita di abiti usati. Un annuncio che è stato dato a Milano nel corso di un convegno dedicati ai 20 anni di attività delle cooperative RIUSE ovvero raccolta indumenti usati solidale ed etica, la prima realtà italiana ad aderire al gruppo. RIUSE, la rete cooperativa del consorzio FARSI PROSSIMO, è stata fondata 20 anni fa su ispirazione della caritas ambrosiana ed in questi anni ha garantito lavoro regolare per alcune decine di persone, raccolto indumenti usati attraverso la rete di 2300 contenitori stradali.

Evidenza Speciali di Telepace

Mongol Rally 2018

All’evento motoristico amatoriale più grande del mondo a scopo benefico partecipano con un furgoncino Subaru del 1991 quattro ingegneri, Caterina Secchieri, Fabio Bernardinello, Alessandro Guicciardi, Massimiliano Pezzo. Nome del team, “Alboreto is nothing”. In bocca al lupo, ragazzi!

Evidenza Speciali di Telepace

Ospedale Magalini

Inaugurato il nuovo Ospedale “Magalini” di Villafranca. Il nuovo polo ospedaliero villafranchese, per acuti dell’area ovest della provincia di Verona, con 187 posti letto, è uno degli ospedali per acuti più all’avanguardia del nostro Veneto.

Evidenza Speciali di Telepace

Oltre il carrello

Una mattina come tante altre, un supermercato come tanti. Ma qui, al supermercato LIDL di Verona Est c’è un’opportunità o meglio un progetto “Oltre il Carrello – LIDL contro lo spreco”



Chiesa

GIOVANI VERSO ROMA

Migliaia di giovani si recheranno a Roma l’11 e il 12 agosto per incontrare il Papa in vista del Sinodo che si terrà in ottobre. Tra loro anche molti veronesi.

Evidenza Speciali di Telepace

RIUSE – Trasformando scarti in valore

Anche in Italia arriva Tess, acronimo che sta per (Textile with ethical sustainbility and solidarity) ovvero il gruppo sociale europeo nato per dare vita a forme di commercio equo nel settore della raccolta e della vendita di abiti usati. Un annuncio che è stato dato a Milano nel corso di un convegno dedicati ai 20 anni di attività delle cooperative RIUSE ovvero raccolta indumenti usati solidale ed etica, la prima realtà italiana ad aderire al gruppo. RIUSE, la rete cooperativa del consorzio FARSI PROSSIMO, è stata fondata 20 anni fa su ispirazione della caritas ambrosiana ed in questi anni ha garantito lavoro regolare per alcune decine di persone, raccolto indumenti usati attraverso la rete di 2300 contenitori stradali.

Prima di andartene iscriviti alla nostra newsletter